Microblading e Dermopigmentazione

IL TRUCCO SEMIPERMANENTE 

Il Trucco Semipermanente (Microblading) è una tecnica che utilizza l’introduzione dei dermopigmenti bioriassorbibili nel derma superficiale con l’intento di creare un disegno delle sopracciglia o l’arcata labiale con questo metodo si possono ricostruire sopracciglia, infoltire la linea degli occhi o rafforzarla, correggere o evidenziare le labbra.

Affidati a chi sa valorizzare la tua bellezza!

Annulla selezione
    • Il trucco semipermanente costituisce una soluzione per chi desidera apparire al meglio in ogni occasione, dalla mattina alla sera, giorno dopo giorno, anno dopo anno.


gif-mobile-di-microblading

  • Con la tecnica sempre più diffusa come il Microblading che ha l’effetto iper naturale -come base ha il principio simile a quello del trucco semi-permanente riusciamo creare un make up personalizzato che corregge anche alcune imperfezioni del viso valorizzando i tratti di ogni donna esaltandone la bellezza.

    micro_b

    img2

Che cosa succede nei giorni successivi alle sedute di dermopigmentazione?

Se hai fatto il trattamento di trucco permanente alle sopracciglia, agli occhi o alle labbra, devi tenere bene a mente che questo è composto da una seduta principale e altre sedute di ritocco, importanti quanto la prima.

Che sia la prima seduta o un ritocco, dopo aver effettuato ciascun trattamento di trucco permanente, la condizione della zona trattata passerà attraverso queste diverse fasi:

  • FASE 1 – OSSIDAZIONE. Il pigmento a contatto con l’aria inizierà a ossidarsi e a scurire, esattamente come quanto accade una mela una volta tagliata che al contatto con l’ossigeno scurisce.
  • FASE 2 – CICATRIZZAZIONE. La comparsa delle crosticine può avvenire già dal secondo giorno, le sopracciglia sembreranno più spesse, presenteranno una patina che tenderà a seccare e cadere, portando via il pigmento superficiale (il colore che sembra cadere non è quello innestato, ma quello che è rimasto nella parte più superficiale). Queste crosticine, che dureranno 5/7 giorni a seconda dell’età e delle caratteristiche della pelle, devono cadere naturalmente, senza essere grattate o sfregate, altrimenti si rischia di portare davvero via il pigmento più profondo.
  • FASE 3 – APPARENTE SCOLORIMENTO. Una volta naturalmente cadute le crosticine, il colore sottostante sembrerà sparito del tutto o risulterà molto molto schiarito. Questo è solo un fenomeno transitorio dovuto alla rigenerazione della pelle.
  • FASE 4 – GUARIGIONE. Nei giorni seguenti il colore riaffiora lentamente e potrà impiegare dai 14 ai 40 giorni variabili da persona a persona per tornare alla normalità. Il colore riaffiorerà in superficie ma sarà comunque più chiaro del lavoro appena eseguito. In genere dopo il primo trattamento si perde il 50% del colore, proprio perchè il nostro sistema immunitario lo elimina, per questo sono sempre necessari uno o due ritocchi, in relazione al tipo di pelle.
MA SU DI ME IL TRATTAMENTO NON HA FUNZIONATO?

Assolutamente si.

Stai semplicemente attraversando il periodo di guarigione ed è normale che dopo il distacco delle crosticine tu non veda il colore del trucco permanente anche se hai fatto la seduta di rinforzo.  Tutto questo accade perché dopo ciascun trattamento la pelle deve ricostruirsi laddove è stato depositato il pigmento. In quelle zone la pelle risulta più opaca e ci mette più giorni per ricostituirsi con la perfetta trasparenza e lucidità.

In funzione dell’età, del tipo di pelle (coriacea, sensibile, grassa, secca, disidratata) e di altri fattori endogeni ed esogeni ognuno guarisce a una velocità differente e questo influenza la ricomparsa è la tonalità del colore.

Ti ricordo che sulla ricomparsa del trucco permanente e anche sulla durata di questo influiscono diversi fattori come il PH della pelle, il metabolismo individuale, le attività sebacea della pelle, l’attività fisica giornaliera e l’esposizione al sole. L’influenza di eventuali farmaci assunti prima o dopo il trattamento possono incidere sul risultato, anche se si tratta di semplici integratori.

POSSO ANTICIPARE I RITOCCHI PER RINFORZARE SUBITO IL COLORE?

Purtroppo no, fintanto che il processo di guarigione e riepitelizzazione della pelle non sarà completato non sapremo esattamente quale tipo di operazione di dermopigmentazione sarà necessaria al ritocco.

Soltanto trascorso un periodo previsto potremmo analizzare gli effetti di ciascuna seduta e operare di conseguenza.

ALLORA COSA DEVO FARE INTANTO CHE ATTENDO I RITOCCHI PROGRAMMATI?

Devi solo essere paziente, avere fiducia del tuo operatore e soprattutto rispettare tutte le indicazioni che ti sono state date. Ricordati che l’ 50% della buona riuscita del trattamento dipende dall’operatore e il 50% da te nel post trattamento.

Fai bene attenzione alle seguenti indicazioni:

  • non toccare e non rimuovere mai le crosticine in quel caso porterai anche via il colore e a quello non c’è rimedio;
  • non esporti al sole nei primi 8/10 giorni dopo il trattamento ed evita l’acqua salata;
  • evita la palestra la sauna e intensa attività fisica per i primi 8/10 giorni dopo il trattamento;
  • non usare struccanti prodotti e saponi aggressivi sulla zona trattata.

Ma posso truccare la zona mentre aspetto il ritocco?

Certamente. Se proprio ne hai necessità, una volta cadute le crosticine potrai applicare del make-up leggero senza sfregare e lo potrai rimuovere senza usare struccanti aggressivi.

AVVISO IMPORTANTE:
Mancato avviso di disdetta appuntamento.

Per potervi offrire una qualità del servizio sempre più elevata, in casi di impossibilità a rispettare l’appuntamento fissato, vi esortiamo a comunicare la disdetta dello stesso ALMENO 24 h PRIMA onde evitare, l’addebito del 50% all’appuntamento successivo.
Vi comunichiamo inoltre, che non potremo erogare il servizio prenotato in caso di ritardi all’appuntamento superiori a 15 min.
Daremo possibilità, nel tempo residuo, di effettuare un trattamento alternativo.

Vi ringraziamo anticipatamente per la sicura comprensione e collaborazione.

Recensioni


Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Microblading e Dermopigmentazione”