Sei tra i 25 e i 35 anni? L’estetista come ti può aiutare?

25 e i 35 anni

25 e i 35 anni

25 e i 35 anni

25 e i 35 anni

La regola delle donne sagge:
Trenta anni – il momento degli esperimenti.
Del suo proprio aspetto e dei destini degli uomini.

L’età da 25 a 35 anni è il momento dell’autoaffermazione delle donne. Gli esperimenti continuano. Appaiono anche nuovi problemi estetici, quelli che mostrare agli altri non ci piace. L’autocura “fai da te” non sempre è efficace e porta gli altri a credere che non sei rispettoso per il tuo aspetto fisico.

Problemi estetici base nell’età 25-35 anni:

La capacità di autodifesa da parte della pelle è ancora piuttosto alta, ma lo stile di vita potrebbe causare loro un danno abbastanza significativo. La capacità di rigenerazione tessutale e il recupero fisiologico verso i 35 può iniziare a ridursi, al fine di compensare questo deficit, vale la pena di cercare di abbinare l’auto-cura domiciliare con quella professionale con i trattamenti preventivi.

In questo periodo della vita è del tutto giustificato il concetto di “bellezza dentro e fuori” (endogeno ed esogeno).
Molto spesso ha senso pianificare una serie di sedute regolari di drenaggio del corpo e del viso, soprattutto per quelle donne che hanno gli sbalzi ormonali in cui si verifica la ritenzione idrica piuttosto evidente. Nella seconda metà del ciclo mestruale, soprattutto negli ultimi 3-5 giorni, è consigliabile l’utilizzo delle tisane drenanti a base di erbe o vari integratori alimentari con effetto anti-edematosa. Allo stesso tempo la tua estetista di fiducia può eseguire i massaggi drenanti o pressoterapia, volti a migliorare la circolazione e rafforzare i vasi sanguigni.

23-consigliI clienti che abusano di tabacco, a questa età, si trovano ad affrontare il problema della pelle “giallastra” e della riduzione del tono, e a volte il deterioramento precoce dell’ovale del viso. Per loro, si raccomanda un’esfoliazione accelerata sul viso con trattamento Enzimacid e sul corpo Enzimacid body; Sono consigliate le procedure di elettrostimolazione per migliorare il tono muscolare del viso, e allo stesso tempo per aumentare l’ossigenazione dei tessuti, sono consigliabili le sedute di ossigeno biodisponibile sia per il corpo sia per il viso. In concomitanza si consiglia l’uso domiciliare dei prodotti ricchi di vitamine ACE () disponibile nella linea MESO-VIT.

La pelle secca (attenzione: la vita sedentaria, un problema diffuso tra quelli che lavorano negli uffici..), provoca una diminuzione della secrezione sebacea, quindi perdita di umidità, provocando addirittura desquamazione.

La tua estetista ti può aiutare a risolvere il problema, con l’ausilio di trattamenti mirati, attualmente molto popolare il metodo di bio rivitalizzazione – arricchimento della pelle con acido ialuronico.

Nel caso di cellulite o adiposità localizzate, il problema va risolto con l’aiuto di sedute ad ultrasuoni o pressoterapia nei casi di ritenzione idrica nei arti inferiori, diversi tipi di massaggi ed impacchi.

Verso trent’anni la donna richiede una cura costante del suo aspetto, e la scelta della linea cosmetica adatta, così come i programmi, non possono essere fatti senza una consulenza professionale dell’estetista di fiducia.

Nel periodo post-parto è importante ricordare che la comparsa di alcuni inestetismi, soprattutto nel viso, possono aver nascosta l’anemia. Cosi come:

 la carnagione spenta;
 l’apparsa di elementi infiammatori “inspiegabili”;
 guarigione lunga delle ferite;
 mancanza delle risposta sulle applicazione dei principi attivi.

Visto che a volte il ripristino del livello di ferro del sangue richiede molto tempo, al minimo sospetto di anemia dovreste consultare un medico e al momento della conferma della diagnosi è assegnato alla terapia medica.
morpho-bust-consigliNella correzione dei problemi estetici legati all’anemia sono altamente consigliate procedure con utilizzo di di sali Guèrende ricchi di oligo elementi, alghe soprattutto l’estratto di Alga Bruna, ricca di composti del ferro e peptidi biologicamente attivi per combattere la fatica del corpo, può ottenere buoni risultati la procedura di Osmo-Thermy. Se il tuo seno e décolleté dopo l’allattamento non è tornato alla forma precedente sarebbe opportuno effettuare una serie di trattamenti rivitalizzanti del busto come Morpho Bust:  ha un potente effetto tonico sulla pelle e permette di ottenere l’effetto “lifting non chirurgico”, così come per lottare efficacemente contro le smagliature.

Dai 23-25 anni circa, nella nostra pelle si rallentano i processi rinnovativi e si accelerano quelli di distruzione. La pelle può iniziare a perdere la sua freschezza e la sua elasticità. Al fine di fermare il processo di invecchiamento, è necessario utilizzare le vitamine, fare i trattamenti idratanti, per combattere le prime rughette. Per cominciare, si potrebbe ricorrere alla consultazione dell’estetista (nel nostro salone è gratuito) o approfittare di una anamnesi oggettiva e scientifica della pelle con l’uso del dispositivo computerizzato SOFT PLUS.

Ricordate che in questo periodo le riserve interne sono ancora sufficienti a poter mantenere l’equilibrio dei processi metabolici, quindi non abbiate fretta di usare cosmetici anti-age, se non sono evidenti i segni di invecchiamento.

L’età 25-35 anni, teoricamente è vista come un punto di quando si avviano i processi di invecchiamento. Tuttavia, è ancora troppo presto per preoccuparsi delle alterazioni della struttura proteica della pelle e del rallentamento dei processi metabolici nei tessuti: fibre di collagene ed elastina sono ancora abbastanza flessibili e forniscono un buon turgore della pelle. Il vostro compito principale per prevenire le rughe e prendersi cura del incarnato della pelle.

Dopo i 25 anni è necessario seguire questi piccoli consigli.

Idratazione della pelle.
Idratazione quotidiana per la pelle dovrebbe essere arricchita con un complesso di vitamine, bioflavonoidi, fitoestrogeni (per la protezione delle cellule staminali e ripristina l’equilibrio ormonale della pelle).
Praticamente i prodotti cosmetici devono essere scelti secondo fluttuazioni cicliche nei livelli ormonali, con l’obiettivo di mantenere l’equilibrio naturale di umidità dell’epidermide e prevenire la penetrazione di radicali liberi che distruggono la pelle dall’interno. Invece i liposomi migliorano la circolazione nei vasi sanguigni dando al volto luminosità giovanile.
Buoni risultati possono essere raggiunti con le linee Feminity, Viva Milk, Hydra Clinic di ERICSON LABORATOIRE.

feminity-consigliCome affrontare le prime rughe.
Se avete questo problema, per prevenire l’invecchiamento prematuro e mantenere lo stato di salute della pelle è necessario ricorrere ad un uso alternato di prodotti cosmetici contenenti la parola “-lipido” oppure “- nutri” ad esempio Feminity NUTRI-H-CREAM.

La cura per il contorno occhi dopo 25 anni.

La delicata pelle intorno agli occhi ha bisogno di prevenire l’invecchiamento precoce, eliminare tracce di stress e fatica.
Questo si potrebbe ottenere usando il concentrato fluido Eye Zone Fluid della linea Bio-Optic che idrata, previene l’accumulo di grasso nelle palpebre inferiori e protegge contro i radicali liberi. Con la molecola di ADN è profondamente idratante ed è un sicuro filtro UV naturale. L’estratto di camomilla e ginkgo biloba riducono le occhiaie. L’Olio di calendula ha un effetto antisettico e cicatrizzante lenitivo. L’olio di jojoba e vitamina E mantengono la pelle giovane, l’ammorbidiscono e aumentano la sua elasticità.

Quanto spesso devo andare dall’estetista dopo i 25 anni?

Le visite regolari per la pulizia profonda (1 volta ogni 21 giorni, per pelle secca o normale) e la diligenza professionale da Ericson Laboratoire fanno risparmiare il dover effettuare una pulizia profonda a casa, tranne per i trattamenti schiarenti o quelli fortemente esfolianti; invece nei casi di pelle grassa o mista, la pulizia profonda della pelle deve avvenire 1-2 volte a settimana periodicamente.
Per quanto riguarda i trattamenti di idratazione intensiva, viene effettuata immediatamente dopo la pulizia profonda, o come una procedura separata viene fatta 1-2 volte a settimana a seconda del grado necessario.

Dopo 25 anni ho bisogno della cura notturna?

Questo tipo di cura è necessaria solo in casi particolari: se avete la pelle molto secca o sensibile, o se si segue il trattamento schiarente Perfection White nei casi di iperpigmentazione irregolare trattati in inverno.

Si dovrebbe prestare particolare attenzione per la pelle sensibile soggetta ad arrossamenti, in questo caso sarà appropriato un uso efficace della crema Night Relax della linea Derma-Calm specificamente creato per la cura notturna della pelle ipersensibile soggetta a infiammazione, arrossamento, desquamazione. La crema contiene nella sua composizione di bio-complessi, che impediscono l’infiammazione neurogena, l’idratazione della pelle e il rafforzamento dei capillari. L’Estratto di gelsomino migliora l’immunità locale della pelle, rafforza i processi di rigenerazione. Evitare di dimenticarsi
di applicare la crema anche sul collo e décolleté.

I trattamenti consigliati da eseguire nel salone di bellezza

Le informazioni apportate nella tabella consigliano i trattamenti estetici in età da 25 a 35 anni, a seconda del tipo di pelle:

ETA’

PELLE SECCA

PELLE NORMALE

PELLE GRASSA E MISTA

25-35 anni

Massaggio facciale classico; linee BIO PURE/ HYDRA-CLINIC/ DERMO-CALM/ FEMINITY/ trattamento LUXE FRESH СAVIAR. 1 volta in 2/3 settimane

Pulizia del viso con l’uso della linea BIO PURE. 1 volta in 3/4 settimane.

Linee ACTI-BIOTIC -1-2 volte a settimana periodicamente; ENZIMACID; liniee BIO PURE, FEMINITY; massaggio facciale tecnica Jackuet ; brasching; pulizia del viso vacuum o con ultrasuono.

I trattamenti per il corpo:

OSMO-THERMY DETOX programma (purifica la pelle dalle tossine e inquinamento/remineralizzante);

AQUA-THERMY ( a base di estratti marini – rivitalizza ed idrata la la pelle);

ENZIMACID BODY (multi-attivo, combinato peeling corpo, la preparazione della pelle ad abbronzarsi);

diversi tipi di massaggio drenante (manuale, pressoterapia) e tutti i tipi di trattamenti relax SPA.

1- 2 volte in 1 – 2 settimane

l’approccio terapeutico di Ericson Laboratoire permette di affrontare con successi tutti i problemi legati alla pelle e alla cellulite.

La vostra estetista valuterà insieme a voi il vostro tipo del cellulite in modo da personalizzare il trattamento e ottimizzarne l’efficacia.